Il SOC per una gestione intelligente anche dei sistemi antincendio

Le evoluzioni normative della UNI 9795:2021

Proteggere in maniera intelligente aziende ed organizzazioni con strumenti di monitoraggio e di gestione remota dei rischi, integrando security e safety, ad oggi è possibile.

I Security Operation Centre (SOC) certificati ai sensi della norma UNI CEI EN 50518:2020, diventano la strada da seguire per la governance tecnologica e garantire la compliance alle normative di settore. La nuova versione della norma UNI 9795:2021 entrata in vigore il 2 dicembre relativa ai sistemi anti-incendio, infatti, disciplina le modalità di trasmissione e di gestione delle segnalazioni, imponendo comunicatori certificati, con canali bidirezionali, da un lato, ma anche gestione da luoghi idonei e certificati come SOC, dall’altro.

/media/1.1 ita.png

In tal senso i SOC se progettati come strutture agili, resilienti, con competenze non solo di security tradizionali, ma anche tecniche e tecnologiche diventano lo strumento necessario per realizzare una governance tecnologica capace di integrare security, safety e non solo.

Contattaci per un’analisi sui tuoi modelli di gestione, sull’adeguatezza dei sistemi rispetto le nuove normative e per conoscere come Secursat può contribuire a gestire, in compliance con la normativa, le segnalazioni dei sistemi antincendio.

Leggi altre News

Security Operation Center… oltre la norma!

Consulting

L’analisi della capacity, l’organizzazione delle risorse ed attività di data detective sono le basi per creare un luogo di gestione tecnologica. Francesca Balducci, Security Assessment e Data Analysis Account all’interno del team di Business ...

2021 Illusioni, rischi e paura

Rischi e Scenari

In questo finale di 2021 ci sembra di essere ancora in una bolla, nessuno di noi è lo stesso di due anni fa, è stato l’anno delle illusioni. La paura generata dalla pandemia, che non è solo sanitaria ma anche economico finanziaria, del futuro, ...